Luca Falchetti

Luca Falchetti

Lunedì, 16 Ottobre 2017 18:37

GLI ATLETI

Gli atleti del CCP sono stati impegnati in questo fine settimana su due fronti.

Fabrizio Abbati e Donatella Capovilla sul loro K2 rosso, Stefano Brando e Simone Tramontana (Circolo Canottieri Piediluco, equipaggio misto) sul loro K2 giallo si sono cimentati  a Verona nell'ADIGEMARATHON, gara di maratona fluviale del calendario ICF (International Canoe Federation). E sono arrivati nelle rispettive categorie tra i primi dieci equipaggi. (N.B. All'Adigemarathon partecipano circa 1000 canoisti)

A Varazze invece il lupo di mare Riccardo Caimmi si è cimentato nella nuova formula dell'Ocean Racing. Non sono più ammessi kayak da mare ma solo Surf Sky (il missile che vedete nella foto) e questo ha reso la competizione più difficile, agguerrita e partecipata (sono arrivati atleti anche dal Portogallo e non per passeggiare!). E comunque torna soddisfatto con un ottimo piazzamento.

Insieme con lui c'era David Sagramola alla sua prima uscita, tesserato "agonista senior" da 5 giorni. Anche lui si è cimentato in una gara di kayak in mare (kayak gentilmente messo a disposizione da Stefano Brando) e sarà stata la fortuna del principiante o la gran voglia di provarsi in una gara e fare bene che è arrivato primo e torna a casa con una magnifica medaglia d'oro.

E allora tantissimi complimenti a David e agli altri "attempati" atleti del CCP

E gia si pensa alle gare future.

 

Domenica, 15 Ottobre 2017 21:31

GLI OSPITI

"Gli Ospiti", come ha deciso di intitolare il suo cortometraggio il nostro Gabriele, sono tutte quelle persone che hanno accettato l'invito del Canoa Club Perugia a.s.d. di venire a provare una canoa non avendolo mai fatto o di fare un'altra prova, in caso di dubbi, ma anche di venire a Monte del Lago per conoscere la nostra associazione.

In molti sono venuti tra sabato 7 e domenica 8 ottobre (anche da fuori regione) ed hanno fatto la loro prova, in kayak e in canadese, hanno voluto sapere quali sono le attività che promuove il CCP, come siamo organizzati, cosa possiamo offrire a chi vuole avvicinarsi al mondo della canoa e a chi vuole associarsi.

Domenica poi tra le 11.00 e le 13.30 si è registrato un picco di "prove" anzi, di "Ospiti". Il C.A.I. è arrivato con il gruppo Baby dei suoi giovani, con tanto di accompagnatori e genitori.

Organizzati perfettamente ci siamo messi "al lavoro" e siamo riusciti a mettere in acqua circa 80 ragazzi, più una ventina dei più piccoli insieme ad uno dei genitori.

Mentre un gruppo di loro provava gli altri , accuditi da genitori ed accompagnatori consumavano il loro pranzo al sacco tra il prato e la terrazza.

Poi tutti insieme e in ordine hanno ripreso la loro passeggiata.

E noi abbiamo ricominciato con chi nel frattempo era arrivato per fare la sua prima pagaiata.

Come ho gia scritto, abbiamo finito stanchissimi ma molto contenti.

Perchè abbiamo messo in acqua tanta gente, abbiamo parlato senza interruzione di canoa e della nostra associazione.

Perché ci siamo messi alla prova ed abbiamo visto che siamo in grado di organizzare e gestire al meglio due giornate di canoa per tutti.

Grazie a tutti i soci che nelle due giornate si sono resi disponibili, grazie a tutti quelli che hanno messo a disposizione le loro canoe.

Abbiamo terminato con "qualche salciccia" alla brace, chiacchiere in compagnia e tramonto sul Trasimeno.

Aggiungo che dalla responsabile del settore giovanile del C.A.I., Enza De Mutis, sono arrivati sinceri ringraziamenti per la nostra accoglienza ed organizzazione e l'auspicio di poter ripetere un evento del genere.

Aggiungo e confermo che siamo stati evidentemente bravi, visto che tre delle persone che hanno fatto la loro prima prova ieri sono tornate, si sono associate al CCP e hanno pagaiato tutto il pomeriggio.

..... certo vedendo l'apertura del "corto" di Gabriele non so che idea si faranno di me. Tocca quindi a voi, cari soci, tenere alta la bandiera del CCP.



 

Lunedì, 09 Ottobre 2017 16:41

In fila per provare la canoa

Grande successo di "Tutti in canoa a Monte del Lago".

Intanto una foto in attesa del filmato ufficiale della manifestazione.

Domenica, 08 Ottobre 2017 06:45

Tutti in canoa a Monte del Lago

Domenica, 25 Giugno 2017 13:11

Trasilonga 2017: il film.

Trasilonga 2017, la n° 12, tanti partecipanti, una giornata bellissima.

A parte una simpatica tramontana che ci ha accompagnato su tutto il tratto di ritorno da Isola Maggiore, più o meno in faccia fino a Passignano e poi tutta di traverso fino a Monte del Lago. CHE FATICATA!!!

Stanchezza a parte tutto è andato bene, la sicurezza in acqua ha fatto il suo lavoro, la tramontana, in fondo, c'ha rinfrescato in una giornata di sole pieno.

Cena in terrazza - su pavimento provvisorio - e tramonto sul Lago.

E allora godetevi il film che racconta tutta la giornata di pagaia sul Lago Trasimeno.

Il film è del nostro socio responsabile del settore immagine-comunicazione-amenità, Gabriele Pignattelli.

Venerdì, 26 Maggio 2017 12:47

Trasilonga n° 12: istruzioni per l'uso.

 

                                                                                                  

XII^ TRASILONGA

17 GIUGNO 2017

ISTRUZIONI PER L’USO

 

 

COS’ E’

La Trasilonga è una manifestazione canoistica amatoriale, volutamente non agonistica, che si propone l’obiettivo di riscoprire la bellezza del Lago Trasimeno e delle sue isole, pagaiando tra amici provenienti da altre Regioni e da altri Paesi, uniti dalla passione per la canoa.

La proposta si colloca nell’ambito di un più ampio progetto di valorizzazione dell’ambiente e della vocazione storico-culturale del comprensorio, sulla scia di altre iniziative che seguono la stessa direzione, a sostegno di un turismo eco-sostenibile e di uno sport in cui possano prevalere le ragioni di chi non vuole competere con il prossimo, ma stare semplicemente insieme assaporando la meraviglia della natura che ci circonda.

 

DOVE SIAMO

         Siamo a Monte del Lago (Magione) in Via dell’Università.

 

PERCORSI

La Trasilonga prevede un percorso di circa 25 km, con partenza da Monte del Lago in direzione Isola Polvese; da qui si punterà per le isole Maggiore e Minore, ove è prevista una sosta ed un piccolo ristoro; si ripartirà per Passignano dove si farà una sosta, per poi fare rientro a Monte del Lago.

L’organizzazione, tuttavia, si riserva la facoltà di variare l’itinerario, a seconda delle condizioni atmosferiche, onde garantire il massimo livello di sicurezza.

 

ORARI

Il ritrovo presso la sede del CCP è previsto per le 9.00, la partenza per le ore 10.00. Il rientro della Trasilonga è previsto per le 16.00. Intorno alle 19.00 è prevista la cena presso la sede del CCP.

SICUREZZA

La sicurezza in acqua sarà garantita dalla Protezione Civile di Passignano con due gommoni. A bordo di uno di questi ci sarà un medico, con attrezzature di primo soccorso, ed un paramedico in contatto radio con un’ambulanza che resterà a disposizione tutta la giornata.

Saranno poi presenti in zona le imbarcazioni della Polizia Provinciale e dei Carabinieri.

Sembrerà un ritornello noioso ma ricordiamo a tutti i canoisti che:

il salvagente va sempre indossato

il paraspruzzi deve essere indossato e chiuso sul pozzetto

la canoa deve essere inaffondabile

altrimenti la sicurezza in acqua rimane solo …acqua fresca.

Si procederà quindi ad un controllo della dotazione standard di sicurezza (salvagente, paraspruzzi, canoa inaffondabile). Nel caso in cui la dotazione risultasse insufficiente la persona verrà esclusa dalla manifestazione.

Prima della partenza si procederà poi ad un piccolo briefing su sicurezza e comportamento in acqua.

Si ricorda anche che la Trasilonga è una “passeggiata” e non una corsa a cronometro, si prega così i partecipanti di voler tenere d’occhio il resto del gruppo e quindi rallentare o fermarsi nel caso in cui questo si allunghi troppo.

Questo perché sia che il Lago sia calmo ma soprattutto se il Lago si agita, l’azione di controllo delle imbarcazioni della sicurezza risulta del tutto inefficace se le canoe sono “sfilacciate” o troppo lontane tra di loro.

Per questo la barca di testa si riserva di fermare i canoisti in qualsiasi momento per consentire il ricompattarsi del gruppo.

Confidiamo molto sul rispetto di queste regole e su quella che potremmo chiamare “attenzione all’autosicurezza” che non è solo personale ma riguarda tutto il gruppo in acqua.

Puntualizziamo però che in qualsiasi momento i responsabili dell’organizzazione si riserveranno il diritto di escludere tutti quelli che non rispetteranno le regole o dimostrassero di non essere in grado di effettuare il percorso completo.

COME ISCRIVERSI

Inviando un’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Il costo dell’iscrizione è di € 25.00 per i canoisti, € 20.00 per gli accompagnatori che volessero partecipare alla cena e € 20.00 per i canoisti che partecipano alla Trasilonga ma che non partecipano alla cena. Le quote saranno riscosse sul posto. La quota dei canoisti comprende il ristoro a pranzo e la cena. La quota degli accompagnatori la cena.

QUANDO ISCRIVERSI

         Anche domani !!!

Per motivi organizzativi che concernono la sicurezza in acqua e la preparazione del pranzo e della cena, ci si può iscrivere entro e non oltre martedì 13 giugno 2017. Segnalate anche il numero degli accompagnatori.

La riscossione delle quote inizierà dal venerdì sera.

 

DOVE ALLOGGIARE

Per chi volesse arrivare il venerdì o trattenersi anche domenica, sono presenti nelle immediate vicinanze di Monte del Lago, campeggi, alberghi, pensione, agriturismi.

Sul seguente indirizzo, internet   www.alberghi.regioneumbria.eu , sono  reperibili tutte le strutture ricettive del Comprensorio Trasimeno.

Informazioni c/o Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica del Comprensorio Trasimeno(Comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Tuoro sul Trasimeno) Piazza Mazzini, 10 - 06061 Castiglione del Lago Tel. 075.9652484 / 075.9652738 - Fax 075.9652763 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

RIFERIMENTI TELEFONICI

Luca Falchetti 335/6773633

Lanfranco Lovato 349/6683574

 

 

Domenica, 30 Aprile 2017 21:38

Attività sociali!!!

Dopo convocazione del Consiglio Direttivo, la squadra Guastatori del CCP si é riunita presso la sede di Monte del Lago per provvedere, come da progetto presentato ed approvato dalla Provincia di Perugia, alla demolizione del lastrico solare.

Vesciche sulle mani, schiene doloranti ma l'obbietivo è raggiunto e nei prossimi giorni l'impresa incaricata di completare i lavori si metterà al lavoro.

Nel frattempo la squadra Imbianchini del CCP ridipingerà tutte le ringhiere, la scala, il cancello.

Volete conoscere la canoa e come funziona? Venite al CCP!

Volete dilettarvi di pennello e vernice? Venite al CCP!

Il CCP unica associazione sportiva dilettantistica dove le attività sociali vanno dai lavori edili alla canoa agonistica passando per gli spaghetti all'amatriciana.

 

 

Giovedì, 27 Aprile 2017 19:50

Di sabato si Pagaia!!!

Domenica, 16 Aprile 2017 22:27

C'è anche il film!!!

Pregevole opera del nostro socio, il Maestro Gabriele Pignattelli, è la testimonianza di due giorni di canoa e divertimento sul Tevere a Perugia.

Mercoledì, 12 Aprile 2017 20:34

TRASILONGA 2017

Pagina 1 di 10